CBD nei cosmetici: tutto quello che c'è da sapere!

CBD nei cosmetici: tutto quello che c'è da sapere!

Un ingrediente da scoprire.

Sempre più spesso troviamo in commercio cosmetici a base di cannabidiolo (CBD). Ma cosa si nasconde a dietro tanto hype?

Da dove vengono i cosmetici arricchiti con CBD?

Per tantissimo tempo, la cannabis è stata utilizzata in medicina perché, oltre al THC, la canapa contiene anche principi attivi utili per il corpo e il benessere. Uno di questi è il cannabidiolo, chiamato anche CBD, che si ottiene dalla pianta di canapa femmina. All'inizio, nella canapa è possibile trovare il CBDa, in cui la "a" sta per "acid" in inglese, ossia acido. La decarbossilazione può trasformare il CBDa nel CBD. Questo estratto naturale è particolarmente apprezzato in cosmesi per le sue proprietà rigenerative e antibatteriche.

Qual è l'effetto del CBD?

L'estratto naturale CBD può avere effetti lenitivi e calmanti sulla pelle e la protegge dalle influenze ambientali dannose. Il cannabidiolo contiene diversi antiossidanti, vitamina E e acidi grassi. Non solo: ha anche un effetto benefico sulla rigenerazione cellulare, inibisce la perdita del collagene e previene l'invecchiamento precoce della pelle. Proprio per questo, viene utilizzato moltissimo anche nei cosmetici anti-età.

Come viene utilizzato il CBD nei cosmetici?

I cosmetici al CBD sono considerati nutrienti, idratanti, calmanti e lenitivi. Inoltre, sono particolarmente apprezzati da chi ha la pelle secca, anche se in generale si adattano perfettamente a tutti i tipi di pelle. Il CBD può essere aggiunto alle creme, agli unguenti, ai sieri, agli oli e anche ai rossetti e agli shampoo. Insomma, si tratta di un ingrediente naturale decisamente versatile!

Cosa può fare il CBD nei cosmetici?

  • Stimola la rigenerazione della pelle
  • Rinforza la barriera cutanea
  • Riduce la sensazione di prurito
  • Rinfresca e distende l'incarnato

Cosa guardare quando acquisti i cosmetici al CBD

Utilizzando i prodotti al CBD, la tua pelle potrebbe apparire più uniforme e rinfrescata. Se ami la skincare naturale, presta sempre attenzione all'etichetta e scegli prodotti privi di ingredienti potenzialmente dannosi, come siliconi, paraffine e solfati, in quanto potrebbero irritare la pelle. Infine, non dimenticare questo dettaglio: la purezza e la quantità di CBD presente nella formulazione incidono molto sull'efficacia del cosmetico.